Research Leaders

Roberta Bracciale

Università di Pisa
Roberta Bracciale è Sociologa dei Media all’Università di Pisa, dove insegna Sociologia dei nuovi media. E’ direttore del  MediaLaB, un laboratorio di ricerca sui Big Data in Social and Political Research del Dipartimento di Scienze Politiche. Fa parte del Board del Ph.D. in Data Science. I suoi interessi di ricerca si concentrano sul rapporto tra comunicazione politica e media digitali, sull’applicazione dei digital methods all’analisi dei social media e sulle problematiche connesse alle disuguaglianze digitali.

Maurizio Tesconi

IIT CNR Pisa
Istituto di Informatica e Telematica del CNR di Pisa. Insegna Cyber Intelligence al Master in Cyber Security dell’Università di Pisa. È membro del laboratorio europeo su Big Data Analytics e Social Mining e responsabile scientifico per il CNR del Centro di Ricerca per l’Analisi delle Informazioni Multimediali (CRAIM), in cui esperti della Polizia di Stato e ricercatori del C.N.R., opereranno in sinergia con il fine di svolgere attività di ricerca e supporto operativo nel settore delle analisi dei dati per la Polizia di Stato.

Cristopher Cepernich

Università di Torino
Cristopher Cepernich è sociologo dei media e dei fenomeni politici all’Università di Torino. È esperto di comunicazione politica e campagne elettorali. Dirige l’Osservatorio sulla comunicazione Politica e Pubblica al Dipartimento di Culture, Politica e Società. È caporedattore della rivista “Comunicazione Politica” (Editrice Il Mulino). Tra le sue pubblicazioni più recenti figura il volume Le campagne elettorali al tempo della networked politics, Laterza.

Giuliano Bobba

Università di Torino
Giuliano Bobba è ricercatore di Scienza politica presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino e Affiliate al Collegio Carlo Alberto. I suoi principali interessi di ricerca includono campagne elettorali a livello europeo, nazionale e locale; populismo; elezioni primarie; il processo di integrazione europea e lo sviluppo di una sfera pubblica europea.

Alessandro Lenci

Università di Pisa
Alessandro lenci è professore associato di linguistica presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa, dove dirige il Laboratorio di Linguistica Computazionale (CoLing Lab). Si è laureato in Filosofia presso l’Università di Pisa e successivamente ha conseguito il Perfezionamento in Linguistica alla Scuola Normale Superiore. Ha come principali ambiti di ricerca la linguistica computazionale, con particolare attenzione all’analisi e alla rappresentazione semantica, lo sviluppo di strumenti e risorse per il trattamento automatico della lingua, e le scienze cognitive.

Marinella Belluati

Università di Torino
Marinella Belluati è professoressa associato presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società dove insegna Analisi dei Media e Sociologia della comunicazione. Dal 2017 presiede il corso di Lurea Magistrale in Comunicazione Pubblica e Politica. Da anni fa ricerca e pubblica sui temi della comunicazione politica ed elettorale prestando una particolare attenzione ai temi del genere e dell’Europa.  Fa parte del comitato scientifico ed editoriale delle riviste Problemi dell’Informazione e Comunicazione Politica edite da Il Mulino. E’ vicedirettrice della rivista online De Europa. 

Massimiliano Andretta

Università di Pisa
Massimiliano Andretta è Professore Associato presso l’Università di Pisa dove insegna Scienza Politica, Comunicazione Politica e Partecipazione Politica. Tra le sue pubblicazioni recenti si menzionano: Protest in Italy in Times of Crisis: A Cross-Government Comparison (in South European Politics and Society, 2018): con Donatella della Porta e altri, Legacy and Memory in Movements: Justice and Democracy in Southern Europe (Oxford University Press, in corso di stampa); e con Roberta Bracciale (a cura di), Social Media Campaigning. Le elezioni regionali in #Toscana 15 (Pisa University Press, 2017).

Researchers

Antonio Martella

Università di Pisa
Antonio Martella è dottorando in Scienze Politiche presso l’Università di Pisa.  È Research Assistant per la cattedra di Sociologia dei nuovi media del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa. È stato Research Assistant presso l’IIT-CNR di Pisa. Si occupa di comunicazione politica, populismo, social media, social network analysis e Big Data.

Viola Bachini

ISTI CNR Pisa
Science writer. Viola Bachini è borsista al KDD Lab, laboratorio congiunto di CNR e Università di Pisa, dove si occupa di datajournalism e della comunicazione dei progetti di ricerca. Collabora con diverse riviste cartacee e online, scrivendo in particolare le pagine di scienze e tecnologia.

Tiziano Fagni

IIT CNR Pisa
Tiziano Fagni è un ricercatore dell’Istituto di Informatica e Telematica (IIT) del CNR di Pisa. Ha conseguito la laurea in Informatica e il dottorato di ricerca in Ingegneria dell’Informazione presso l’Università di Pisa. Nel corso degli anni ha maturato competenze e interessi di ricerca su machine learning e NLP in contesti applicativi di text analytics. Negli ultimi anni, si sta interessando anche di social media analytics e BIG DATA, in particolare focalizzandosi sulla scalabilità degli algoritmi utilizzati e sfruttando anche tecniche evolute come deep learning o embeddings per la soluzione di problemi specifici in tali contesti.

Serena Tardelli

IIT CNR Pisa
Laureata magistrale in Business Informatics all’Università di Pisa, lavora come Assegnista di Ricerca presso l’Istituto di Informatica e Telmatica (IIT) del CNR di Pisa. Si occupa di social media mining, social media analysis, social sensing e Web applications.

Cesar G. Crisosto

Università di Pisa
Cesar Crisosto è dottorando di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa. Dopo una laurea in Pubbliche Relazioni in Cile presso l’Universidad de Artes Ciencias y Comunicacion a Santiago del Cile, ha ottenuto la laurea magistrale in Comunicazione d’impresa e politica delle risorse umane presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa. I suoi interessi di ricerca hanno a che fare con l’analisi degli elementi visuali utilizzati tramite i diversi social network sites da parte dei diversi attori della comunicazione politica.

Antonella Seddone

Università di Torino
Antonella Seddone è post-doc presso il Dipartimento di Culture Politica e Società dell’Università di Torino. I suoi interessi di ricerca vertono sul mutamento organizzativo dei partiti politici, con particolare attenzione alla selezione delle candidature e ai processi di intra-party democracy, si occupa inoltre di comunicazione politica.

Fabio Del Vigna

IIT CNR Pisa
Istituto di Informatica e Telematica (IIT) del CNR di Pisa. Fabio Del Vigna è un ingegnere e studente di Dottorato di Ricerca in Ingegneria dell’Informazione presso l’Università di Pisa. Si occupa dello sviluppo di software per l’analisi dei Social Media e ha lavorato su vari progetti dell’IIT, inclusi CASSANDRA, #toscana15 e CRAIM.

Luca Corchia

Università di Pisa
Dipartimento di Scienze Politiche, Università di Pisa. Tra i principali interessi scientifici: la teoria sociologica, la democrazia deliberativa, la sfera pubblica, il sistema mediale dei social network e la comunicazione politica online.

Paola Imperatore

Università di Pisa
Università di Pisa. Laureata in Scienze Politiche, sta ora realizzando il suo dottorato nell’ambito dei social movements studies. Tra i suoi principali interessi di ricerca vi sono i movimenti ambientalisti (nello specifico quelli contro le grandi opere), urbani e femministi. Nel suo periodo come research assistant all’Internet Interdisciplinary Institute (IN3 – Universitat Oberta de Catalunya) ha lavorato sul legame tra piattaforme digitali e trasformazione urbana, prestando specifica attenzione ai movimenti nati a Barcellona in critica con il turismo di massa e le piattaforme abitative (AirBnb, Homeway, ecc.).

Piero Paolo Ciullo

IIT CNR Pisa
Piero Paolo Ciullo è un assegnista di ricerca IIT che lavora nel settore IT con più di 10 anni di esperienze nelle tecnologie web. Laureato in Scienze dell’Informazione dell’Università di Pisa e in Tecnologie Informatiche dell’Università di Pisa. Esperto in sviluppo di applicazioni parallele e distribuite.

Alessandro Bondielli

Università di Firenze
Alessandro Bondielli è un dottorando del corso di dottorato internazionale in Smart Computing presso l’Università degli Studi di Firenze. Sta svolgendo i suoi studi presso il dip. di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa sotto la supervisione del prof. Francesco Marcelloni, lavorando a sistemi di riconoscimento automatico di Fake News. Inoltre, dal 2015 fa parte del Laboratorio di Linguistica Computazionale (CoLing Lab) del Dipartimento di Filologia Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa. Ha studiato Informatica Umanistica all’Università di Pisa, conseguendo la laurea triennale e magistrale rispettivamente nel 2014 e nel 2016, focalizzandosi su problemi di Elaborazione del Linguaggio Naturale. All’interno del CoLing Lab ha lavorato alla creazione di corpora per la sentiment analysis e ha partecipato all’implementazione di sistemi di polarity classification su dati social.

Lucia Passaro

Università di Pisa
Lucia Passaro è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa, e membro del CoLing Lab. Ha conseguito la laurea triennale in Informatica Umanistica con una tesi sulla classificazione automatica dei nomi di evento, e la laurea magistrale in Informatica con una tesi di Business Intelligence. Dopo la laurea magistrale, ha conseguito il dottorato di ricerca in Ingegneria dell’informazione presso l’Università di Pisa con una tesi su modelli distribuzionali di emozioni per la Sentiment Analysis. I suoi interessi di ricerca vanno dall’ Affective computing, all’estrazione di informazione da corpora. Altri ambiti di interesse sono il Text Mining, la Semantica Distribuzionale, l’Information Retrieval, la Business & Competitive Intelligence.

Stefano Cresci

IIT CNR Pisa
Stefano Cresci è un ricercatore dell’Istituto di Informatica e Telematica (IIT) del CNR di Pisa. Ha conseguito una laurea specialistica in Ingegneria Informatica e attualmente si occupa di social media analysis, con particolare riferimento allo sfruttamento delle informazioni condivise in rete per la gestione delle emergenze, e all’individuazione dei falsi in rete. Stefano fa parte del MediaLab dell’Università di Pisa.

Salvatore Bellomo

IIT CNR Pisa
Laureato magistrale in Ingegneria Informatica dell’Università di Pisa. Appassionato di tecnologie BigData lavora come Assegnista di Ricerca presso l’Istituto di Informatica e Telematica (IIT) del CNR di Pisa. Si occupa di social media intelligence e social media mining. Ha partecipato a progetti quali Social Sensing, Cassandra, SmartNews e CRAIM.

Assistant Researchers

Chiara Visentin

Università di Pisa
Chiara Visentin è studentessa magistrale presso l’Università di Pisa, dove si è laureata in Filosofia e studia per una laurea magistrale in Sociologia e Ricerca Sociale, e Scuola Normale Superiore di Pisa, dove studia filosofia, con qualche deviazione nella linguistica e nella storia. Si interessa di storia delle teorie sociali e di machine learning applicato alla ricerca sociale.

Michele J. Toccafondo

Università di Pisa
Studente magistrale in Comunicazione d’impresa e Politica delle Risorse Umane. Ha lavorato all’estero per Carnival corp. e Accenture. Appassionato di comunicazione d’impresa e startup. Consulente freelance offre servizi specifici in ambito PM/HR e ristrutturazione aziendale per PMI. Ex cantante semiprofessionista.

Giammario Spada

Università di Pisa
Giammario Spada è studente presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa. Abita a Pisa da tre anni, da due partecipa al progetto RadioEco conducendo un programma e gestendo un editoriale. I suoi interessi hanno a che fare con la comunicazione, soprattutto quella politica.

Giulia Giorgi

CoLing Lab
Giulia Giorgi è laureanda in Linguistica presso l’Università di Pisa, dove ha conseguito la laurea triennale con una tesi sul rapporto tra Kafka e il teatro yiddish. Oltre alla letteratura italiana e straniera, i suoi interessi professionali comprendono la Critical Discourse Analysis, la metafora concettuale e il framing. Recentemente si è appassionata alla comunicazione politica online e in particolare all’uso dei social media come strumento politico. Per la tesi di magistrale si sta occupando di analizzare il fenomeno del framing metaforico all’interno delle pagine Facebook dei politici italiani.

Calogero Dario Bufalino Maranella

Università di Pisa
Studente triennale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l’Università di Pisa. I suoi principali interessi accademici sono la sociologia e l’antropologia, prestando maggiore attenzione al legame tra fenomeni urbani e dispositivi repressivi. Sin da piccolo appassionato al disegno, oggi si occupa anche di musica e politica. Vive a Pisa dal 2014.

Junio Aglioti Colombini

Università di Pisa
Studente magistrale di Informatica Umanistica. Affascinato dal mondo della comunicazione, interessato a studiare i modi in cui si costruiscono e deostruiscono i messaggi e le relazioni all’interno dei nuovi ecosistemi digitali. Curioso per indole, polemico per passione. Crede nel progresso sociale attraverso l’educazione alle differenze e il caffè.
Chiudi il menu